• Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Add alt text
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Button
  • Button
  • Button
  • Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Button
  • Button

Piante speciali - topiarie

Lo spirito artistico e la tradizione delle piante si sono felicemente incontrati, riproponendo ai nostri giardini le piante nelle varie forme dell’Arte Topiaria.

L’arte topiaria ha avuto infinite evoluzioni. E’ un’antica tecnica di giardinaggio che consiste nel potare le siepi o le chioma degli alberi realizzando forme e figure particolari, di tipo geometrico oppure ispirate ad altri soggetti figurativi, modificando l’aspetto naturale delle piante a scopo ornamentale. Alberi a forma di tetto, a spalliera posso essere utilizzate come protezione dal vento o dai rumori o per delineare un confine. Questa tecnica è stata ulteriormente raffinata grazie all’impiego di telai metallici a sostegni della piante, permettendo di realizzare soggetti molto ben definiti e di semplice manutenzione. La nascita di una topiaria parte dallo studio del modello nelle sue forme e proporzioni per poter poi realizzare il telaio metallico. E’ su questo “scheletro” che la pianta viene fissata e modellata dal giardiniere per ottenere la forma finale.

Piante Topiarie
Share by: